Uno straordinario Twitter resiste alla censura di Teheran

iran 2

Dopo il boom di Facebook ci si interroga sull’ evoluzione di Twitter.

Se il significato commerciale e il potenziale per le aziende sono oggetto di discussione, il servizio di micro-blogging si sta rivelando proprio in questi giorni uno straordinario alleato della democrazia e della liberta’ di informazione a Teheran.

Per frenare sia l’ organizzazione che la visibilita’ degli scontri post-elettorali, il Governo iraniano ricorre alla censura.

Ma se i reporter sono costretti a lavorare solo dagli uffici, gli sms sono stati bloccati e Facebook non e’ per tutti accessibile, Twitter e’ l’ unico strumento di comunicazione che resiste all’ imbavagliamento.

“Questa sara’ la prima rivoluzione twitterizzata”, dichiara il New York Times, sottolineando la velocita’ e il dinamismo dei new media in generale.

Accessibilita’ e tempestivita’ sono i punti di forza di un modo nuovo di comunicare da cui al momento dipende buona parte del racconto e della diffusione di notizie, foto e filmati sulla delicata situazione iraniana.

Simone Di Gregorio

5 Responses to “Uno straordinario Twitter resiste alla censura di Teheran”


  1. 1 Luce giovedì, 18 giugno , 2009 alle 2:11 pm

    Si parla di twitter come strumento che per le sue caratteristiche, immediatezza e velocità su tutte, sarà in grado di sostituire i famosi feed rss…l’unico dubbio che ho però è un altro: perchè chiudere i blog, limitare facebook ma lasciare operativo Twitter? non viene considerato abbastanza pericolo o semplicemente è un problema tecnico?

    Luce blogger di Vita da stRagista

  2. 2 simone giovedì, 18 giugno , 2009 alle 3:23 pm

    Ciao Luce,
    non so rispondere con esattezza; forse una miopia, che ne ha sottovalutato il potenziale e concentrato lo sforzo sui tradizionali strumenti di comunicazione o su new media piu’ “popolari” come blog e facebook.

  3. 3 Flavia venerdì, 19 giugno , 2009 alle 12:24 pm

    ho letto stamattina che in realtà le autorità iraniane stanno controllando i mittenti su twitter. ma tutto il mondo sta cercando di dare una mano, inserendo teheran nel proprio account twitter, in modo che si rallentino le operazioni di controllo

  4. 4 Luca Taddei mercoledì, 24 giugno , 2009 alle 2:07 pm

    Fatti come questi, che speriamo finiscano con la vittoria della libertà di informazione sulla censura più ottusa, dimostrano la portata dei new media quali elementi fondamentali di libertà e democrazia. Di questo se ne dovrebbe parlare di più anche qui da noi, invece delle solite critiche trite e ritrite al mondo della comunicazione che spesso riempiono le pagine di giornali e libri.

    L.T.

  5. 5 salpetti mercoledì, 24 giugno , 2009 alle 2:51 pm

    Quello che sta dimostrando Twitter, secondo me, è che le reti sociali impongono una ridefinizione del giornalismo.

    Nei momenti in cui i professionisti dell’informazione sono imbavagliati, censurati, asserviti, bloccati, sono i cittadini auto-organizzati che riescono a fare informazione attraverso il Web e la capacità che esso ha di mettere in comunicazione la gente.

    Appena limitato il potere dei blog e chiuso Facebook, ecco che in Iran c’è stato il boom di Twitter. Ci sarà sempre un canale sul Web attraverso cui far passare l’informazione…

    Saluti!
    salpetti


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




ilcomunicatore

PENSARE COMUNICAZIONE PER FARE COMUNICAZIONE

luca.taddei@gmail.com

ilcomunicatore è il blog di riflessione, discussione, condivisione sul mondo del marketing & comunicazione

Contatori

This blog is listed

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Career & Job Blogs -  Blog Catalog Blog Directory blog search directory Blog-Show la vetrina italiana dei blog! MigliorBlog.it
Add to Technorati Favorites

Creative Commons

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: