i 100 metodi non convenzionali per trovare lavoro!

” Il lavoro? E’ così bello che mi metto a sedere e lo guardo!” (Anonimo)

Sembra proprio che quello di Francesco non sia un caso isolato.

Vi ricordate? Francesco é il ragazzo che aveva costruito attorno al suo curriculum una vera e propria campagna di marketing virale, con l’ obiettivo di catturare la “preziosa” attenzione della Leagas Delaney, nota agenzia di comunicazione.

Francesco aveva pensato a poster, adesivi e blog.

Bene, leggo che una studentessa di Praga (lo vedete nell’ immagine che ho pubblicato) ha piazzato un suo curriculum enorme in piazza Jungmannovo, uno dei centri più frequentati della citta.

E ci sono molte altre tecniche del genere. Perlomeno 100.

Sì, sono infatti 100 i metodi non convenzionali ideati e raccolti in un kit da Massimo Rosa, Cacciatore di Teste che da oltre 20 anni opera nel settore della Ricerca di Personale Qualificato.

«Oggi – afferma Rosa – il livello culturale e la preparazione teorica non sono più ad appannaggio di pochi e quindi si verifica che per un posto di lavoro ci siano decine se non centinaia di persone che, almeno sulla carta, meritano di ricoprire quel incarico. Bruciare la concorrenza e dare al tempo stesso una buona impressione di intraprendenza può certamente avvantaggiare chi non si adagia sui classici metodi di auto candidatura, ma osa, mettendo in campo appunto, nuove strategie per la ricerca del lavoro».

Qualche esempio di strategia non convenzionale?

Mettersi all’ asta su eBay, profumare il curriculum, inviare cartoline-cv turistiche, spedire una sedia, offrire una garanzia “soddisfatti o rimborsati”, frequentare i locali nei pressi dell’ azienda, fare una serenata al datore di lavoro, accompagnare il curriculum con 5 euro, ecc.

Potete scaricare Qui il Kit completo: guardate e fatemi sapere che ne pensate!

Personalmente sono un pò scettico. Lo stesso Francesco ci ha raccontato che un’ impegno del genere non non gli é valso l’ ambita assunzione. Sarebbe interessante ascoltare altre testimonianze.

Cmq, aspetto le vostre opinioni!

SimoDG

6 Responses to “i 100 metodi non convenzionali per trovare lavoro!”


  1. 1 salpetti lunedì, 9 giugno , 2008 alle 11:01 pm

    Anche io sono molto scettico su queste tecniche (a parte quella di Francesco).
    E’ vero che ormai c’è molta concorrenza e che quindi il livello culturale e la preparazione teorica possono non bastare, ma tentare certe strategie può essere ancora più improduttivo.
    Chi si occupa di risorse umane, infatti, davanti a un curriculum profumato o firmato con un bacio al rossetto oppure quando trovando dei soldi nella busta può infastidirsi piuttosto che rimanere colpito soggetto in esame.
    Per come la vedo io, il curriculum deve essere elegante, ma sobrio. Deve contenere delle informazioni essenziali, ma capaci di attirare l’attenzioen del selezionatore al fine di farti chiamare a colloquio.
    E’ in quella sede che si deve dimostrare di essere competenti e preparati, ma anche estrosi, simpatici e creativi…

    Un caro saluto!!!
    salpetti

  2. 2 simone martedì, 10 giugno , 2008 alle 8:17 am

    @ Salpetti
    La penso come te, il curriculum é un documento informativo mentre il colloquio é l’ opportunità di mostrare vis a vis le competenze possedute, in termini di conoscenze, capacità, attitudini ma anche creatività, piacevolezza, entusiasmo.
    Non so, quel “manuale” mi pare un pò grottesco, sicuramente divertente da leggersi ma perlomeno di dubbia utilità.
    Poi lo ripeto, posso anche cambiare idea se qualcuno mi assicurasse che certi metodi gli sono serviti!
    Un saluto!!

  3. 3 Luca Taddei giovedì, 12 giugno , 2008 alle 11:31 am

    Le vie dell’assunzione sono infinite, anche se in alcuni casi ormai sono pure finite! Le tecniche non c’è che dire, sono fantasiose e il mondo, anche quello del lavoro, è a volte fantasioso! Chissà che non possano funzionare!

    P.S. la citazione mi è nota, non è poi così anonimo l’autore!

    L.T.

  4. 4 simone giovedì, 12 giugno , 2008 alle 9:07 pm

    Hai visto che perla di citazione eh!!

  5. 5 Fresh Brain giovedì, 19 marzo , 2009 alle 4:21 pm

    Io sto provando un mio metodo personale, utilizzando un tube-quiz:

    e un video viral:

    che portano entrambi al mio blog e al mio linkedin CV

    La sperimentazione è appena iniziata…vi farò sapere come procede

  6. 6 simone venerdì, 20 marzo , 2009 alle 9:11 am

    L’ idea del coupon per colloquio gratuito con un cervello fresco e’ favolosa!
    …complimenti, dimostri grande creativita’, competenza in materia di marketing e.. una buonissima dose di autoironia…che non guasta mai!
    In bocca al lupo allora, teniamoci in contatto.
    Intanto, ti linko subito che ne merita!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




ilcomunicatore

PENSARE COMUNICAZIONE PER FARE COMUNICAZIONE

luca.taddei@gmail.com

ilcomunicatore è il blog di riflessione, discussione, condivisione sul mondo del marketing & comunicazione

Contatori

This blog is listed

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Career & Job Blogs -  Blog Catalog Blog Directory blog search directory Blog-Show la vetrina italiana dei blog! MigliorBlog.it
Add to Technorati Favorites

Creative Commons

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: